India e Nepal 

Un interessante itinerario per conoscere le città più note del Nord India a partire dalla capitale Delhi, per proseguire verso la romantica Agra con il suo meraviglioso Taj Mahal, la bizzarra Jaipur, con i suoi splendidi monumenti, e Varanasi, la città più sacra d'India. Proseguimento per visitare Kathmandu, la suggestiva capitale del Nepal.

Giorno 01: Arrivo a Delhi

All'arrivo incontro con il personale del nostro staff per le presentazioni e trasferimento in hotel per pernottamento.

 

Giorno 02: Delhi 

Colazione e poi tour nella Vecchia Delhi. Visita esterna del Forte Rosso, patrimonio UNESCO, costruito nel 1639 dall' imperatore Mogul Shah Jahan. Visita dell' imponente moschea Jama Masjid, anch'essa commissionata da Shahjehan e terminata nel 1656. Si attraversa l'antico mercato di Chandni Chowk del XVII° secolo, voluto dallo stesso imperatore. Visita del Raj Ghat, dove venne cremato Gandhi nel 1948. Prosecuzione per la nuova Delhi fino al quartiere governativo. Sosta all’ India Gate, eretto in memoria dei soldati indiani caduti nella prima guerra mondiale. Visita del complesso del Qutub Minar, una alta torre di 73 metri, incisa da versi del Corano, costruita nel 1193 da Qutab-ud-din Aibak. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 03: Delhi / Jaipur (Km.265  - circa 5 ore)

Colazione. Trasferimento a Jaipur, la "città rosa", capitale del Rajastan, fondata il 18 novembre 1727 dal Maharaja Sawai Jai Singh II, il sovrano di Ambra, da cui prende il nome. Visita del complesso del City Palace, storica sede del Maharaja di Jaipur, la cui costruzione iniziò nel XVI secolo da parte di Sawai Jai Singh II ed ancora oggi residenza dei reali. Visita del Jantar Mantar, l’Osservatorio astronomico, sito UNESCO, un insieme di forme architettoniche utilizzate come strumenti astronomici, costruito dal Maharaja Jai Singh II tra il 1727 e il 1734. Giro sul Tuc Tuc. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 04: Jaipur

Colazion. Sosta fotografica davanti allo splendido Palazzo dei venti o Hawa Mahal, costruito nel 1799. Escursione al Forte di Amber, in terra rossa e marmo bianco, la cui costruzione iniziò nel 1592 grazie a Raja Man Singh I. Nel 1592 Amber diventò  capitale dello stato e sede di tutte le dinastie Rajput e lo rimase fino alla fondazione di Jaipur. Internamente, raffinate decorazioni con sculture, specchi, pietre preziose. Accesso all'entrata del forte a dorso di elefante o in jeep (secondo disponibilità). Pomeriggio libero per iniziative individuali. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 05: Jaipur / Abhaneri / Fatehpur Sikri / Agra (Km.240 - circa 5 ore)

Colazione e partenza per Agra. Sosta per visitare Abhaneri dove si trova un antico pozzo-palazzo. Proseguimento e sosta a Fathepur Sikri, a 40 Km. da Agra, costruita dall’Imperatore Akbar nel 1569, per testimoniare la gloria della sua corte; la città venne abbandonata 15 anni dopo, per la scarsità d’acqua. I suoi palazzi e padiglioni in arenaria rossa sono perfettamente conservati. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 06: Agra

Colazione. Visita del Forte Rosso, Patrimonio UNESCO, voluto dall'imperatore Akbar nel 1565. Visita dei palazzi reali e delle Sale delle Udienze. Visita del Mausoleo di Etimad-ud-Daula e, nel pomeriggio, del famoso Taj Mahal, (chiuso il Venerdì), Patrimonio UNESCO, fatto costruire da Shah Jahan per amore della moglie Mumtaz Mahal morta di parto. Ancora oggi la coppia giace in una semplice cripta. Cena e pernottamento in Hotel.  

 

Giorno 07: Agra / Gwalior / Orchha (Km.241 - circa 5 ore)

Colazione e partenza con treno Intercity per l'antica Gwalior per procedere poi alla sua visita. Fondata nel VIII° secolo d.C. e governata da stirpi Rajput, Mughal, afghana e Maratha, è famosa per la storica fortezza che la sovrasta da secoli. All'interno del forte si trovano sculture Jain, templi Jain e induisti. Nel pomeriggio, preseguimento per Orchha. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 08: Orchha / Khajuraho

Nella mattina visita di Orchha, città medievale, dove il tempo si è fermato sui palazzi e templi costruiti dai suoi governanti Bundela nei secoli XVI° e XVII°. Visita della città e del Jehangir Mahal, palazzo fatto costruire nel 1606 per ospitare l’imperatore Jehangir in visita alla città. Tempo libero per girovagare. Nel pomeriggio, partenza per Khajuraho. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 09: Khajuraho / Varanasi (Volo - circa 1 ora)

Colazione. Khajuraho, Patrimonio UNESCO, fu costruita dalla dinastia Chandela, al potere tra il X° e l'XI° secolo e conserva circa 25 templi raffiguranti i diversi aspetti della vita, anche erotici. In mattinata visita dei magnifici templi jainisti ed induisti, emblemi dell’architettura sacra indiana. In tarda mattinata, trasferimento in aeroporto. Volo per Varanasi. Nel pomeriggio, visita del sito archeologico di Sarnath, uno dei maggiori centri del Buddismo in India, dove il Buddha pronunciò il suo primo sermone dopo aver raggiunto l'illuminazione a Bodhgaya (c.528 a.C.). Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 10: Varanasi / Kathmandu (con volo - circa 1 ora)

Sveglia in primissima mattinata. Giro in barca per assistere ai rituali di purificazione ed alle offerte dei pellegrini al sole nascente. Passeggiata nella città antica che ospita il Tempio d’Oro e la Moschea di Aurangzeb. Prima colazione e trasferimento all'aeroporto. Volo per Kathmandu. All'arrivo, incontro con il personale del nostro staff e trasferimento in Hotel. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 11: Kathmandu 

Al mattino escursione a Bhaktapur, ricca di pregevoli monumenti sacri. Pomeriggio visita a Pashupatinath, luogo sacro ai nepalesi, sulle sponde del sacro fiume Bagmati dove avvengono le cremazioni. Visita al meraviglioso stupa di Boudhanath. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 12: Kathmandu 

Colazione e intera giornata per visitare Khatmandu, capitale dell'antico regno di montagna del Nepal, somigliante ad una città medievale, con stradine labirinto, templi in legno, palazzi splendidamente decorati, mercati, intensi profumi e colori. Il Nepal è stato aperto ai visitatori solo nel 1950 ed oggi Kathmandu è una misto di moderna tecnologia e stili di vita tradizionali. Sosta nella Piazza Durbar, davanti al Palazzo della Dea Bambina, Kumari, e al grande stupa di Swayambhunath, antico sito religioso del Nepal, noto come il tempio delle scimmie, la cui costruzione è fatta risalire all'inizio del V° secolo d.C. Nel pomeriggio, visita dell'artistica città di Patan, patrimonio UNESCO, probabilmente già esistente nel III° secolo a.C. e caratteristica per i monumenti buddhisti e i palazzi decorati con intagli di legno. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 13: Kathmandu / Delhi

Mattinata a disposizione. Trasferimento all'aeroporto internazionale di Kathmandu per la partenza per Delhi. Arrivo a Delhi e sistemazione in Hotel vicino alll’aeroporto, con camere a disposizione per cambiarsi o sistemarsi  (3 ore circa). Cena in hotel e trasferimento all'aeroporto internazionale.

 

Giorno 14: Partenza da Delhi

Partenza da Delhi per il ritorno a casa.

 

Vi informiamo che tutti i nostri viaggi possono essere modificati, a richiesta, secondo le vostre esigenze !

 

Richiedi un preventivo

© 2015 by  PassoinIndia Tours           Tutti i diritti riservati.

                    Sede - Nuova Delhi

 

Contattaci: info@passoinindia.com | +91 9711821991