Kerala, wildlife e backwaters

Dalle verdi e lussureggianti colline da cui nasce il rinomato thé, al Parco di Periyar, una delle migliori riserve di animali selvatici in India, alla rilassante navigazione sulle tradizionali imbarcazioni in legno kettu wallam, deliziose dimore galleggianti. La natura esotica del Kerala è esaltata da una accurata ospitalità e dal benessere dispensato dai massaggi ayurvedici, una dolce tecnica di massaggio di origini risalenti a più di 3000 anni fa diretto a ripristinare l'equilibrio psicofisico della persona Il suo beneficio è racchiuso nel suo nome: Ayu significa vita e Veda significa Scienza, quindi la scienza della lunga vita, conseguita con l'equilibrio di mente e corpo. 

Giorno 01: Arrivo a Cochin

Arrivo a Cochin. All'arrivo in aeroporto, incontro con il personale del nostro staff per le presentazioni. Trasferimento e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 02: Cochin / Munnar (Km. 130 - circa 3 ore e mezza)

Dopo la prima colazione partenza per Munnar una deliziosa stazione collinare nel verde del Kerala. Munnar è famosa nel mondo per le sue bellissime piantagioni di tè e per i suoi lussureggianti verdi paesaggi. All'arrivo, sistemazione in Hotel. Verso la sera,  visita del Raja Malai, la vetta più alta (2.695 metri sul livello del mare). Qui è possibile avvistare il Nilgiri Tahr, la capra di montagna in via di estinzione. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 03: Munnar 

Dopo la colazione, partenza per una gita di un giorno alle vicine destinazioni turistiche di Munnar con la spettacolare cornice della cima più alta dell'India peninsulare, l'Ana Mudi (2695 m.s.l.m.), la montagna che si erge nel Parco Nazionale di Eravikulam. La montagna, coperta di foreste sempreverdi e abitata da flora e fauna endemiche e un paradiso naturale. Visita alle magnifiche piantagioni di tè, al Parco Nazionale di Eravikulam, alla cittadina di Devikulam, con il suo lago chiamato Sita Devi in onore della dea che, secondo il Ramayana, si sarebbe immersa nelle sue acque, a Mattupetty, con la sua grande diga e a Pallivasal. Cena e pernottamento in Hotel. 

 

Giorno 04: Munnar / Periyar (Thekkady), Km. 90  - circa 3  ore )

Colazione e partenza per Thekkady, conosciuta anche come Periyar (altitudine 900-1800 mt.s.l.m.). Nella foresta Periyar di Thekkady, esiste una delle migliori riserve di animali selvatici di India e, estese attraverso tutto l’intero distretto, ci sono piantagioni di spezie  e paesi di montagna. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 05: Periyar

Colazione e intera giornata dedicata alla splendida natura e all'ambiente rilassante di Periyar. Cena e pernottamento in Hotel. 

 

Giorno 06 Periyar / Kumarakom (km. 135 - circa 3 ore)

Nelle prime ore del mattino, giro in barca al parco nazionale di Periyar, il parco delle tigri istituito nel 1982. L’escursione in barca permette l’avvicinamento e l’osservazione di varie specie animali nel loro habitat naturale tra i quali cinghiali, daini, scimmie ed elefanti. Per i più fortunati anche le tigri. Prima colazione a Kumarakom, nelle backwaters, che sono una rete di laghi e lagune salmastre collocate parallelamente alla costa de Mare Arabico. Dai villaggi compresi in queste zone partono le crociere che percorrono le acque delle backwaters utilizzando le caratteristiche imbarcazioni dette Kettu Vallam. Il villaggio incantevole di Kumarakom è un raggruppamento di piccole isole sul Lago Vembanad. E' un santuario per gli uccelli  migratori e il modo migliore per osservarli è una gita in barca attorno alle isole. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 07: Kumarakom (House boat)

Nella prima mattinata, giro in barca al lago Kumarakom. Colazione in Hotel e giornata libera Pper iniziative individuali come ad esempio i massaggi e i rilassanti trattamenti ayurvedici e massaggi (a pagamento). Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 08: Kumarakom / Alleppey / Cochin (Km. 60  - circa 1 ora e mezza)

Dopo colazione sbarco e partenza per Cochin. All'arrivo sistemazione in hotel. Tour di mezza giornata di Cochin, dalla popolazione multiculturale ed uno dei  porti marittimi principali della nazione e, già nell'11° secolo, importante centro per il commercio delle spezie sulla costa del mare arabico. Fu colonizzata dai portoghesi, poi cadde sotto gli olandesi, poi sotto il regno di Mysore e poi sotto il dominio inglese. I suoi palazzi testimoniano oggi queste dominazioni. Visita del Palazzo olandese, il Mattancherri Palace, della Sinagoga e della Chiesa di San Francesco. Visita delle reti da pesca cinesi, qui in uso dal 1350, costruite in legno di teak e bambû che funzionano col principio della leva. Si assiste allo spettacolo del movimento delle reti che vengono abbassate in mare e poi ritirate su. Visita della Basilica di Santa Cruz e del Bolgatty Palace. Tempo libero a disposizione. La sera, spettacolo di danza Kathakali. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 09: Partenza da Cochin

Trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per il ritorno a casa.

 

Vi informiamo che tutti i nostri viaggi possono essere modificati, a richiesta, secondo le vostre esigenze !

© 2015 by  PassoinIndia Tours           Tutti i diritti riservati.

                    Sede - Nuova Delhi

 

Contattaci: info@passoinindia.com | +91 9711821991