Onam festival in Kerala 

15 - 27 Agosto 2018

La festa di Onam è la più importante festa del Kerala, il bellissimo Stato costiero del Sud dell’India che vive prevalentemente di agricoltura e con essa si festeggia il raccolto. Pur essendo una festa indù è celebrata con entusiasmo da tutti i Keralites senza differenze di casta e di religione. Onam cade all’inizio del mese di Chingam, il primo mese del calendario Malayalam che corrisponde ai mesi di agosto-settembre e dura dieci giorni. I giorni più importanti sono l’Atham, il primo giorno di Onam, in cui si svolgono i preparativi alla festa e il Thiruonam,  il decimo giorno  e più avanti vi spieghiamo il perché.

Durante tutti i dieci giorni della festa hanno luogo eventi sportivi, come gare di canottaggio nelle backwaters, le splendide zone lagunari, tiro alla fune, festival acquatici organizzati lungo il fiume sacro Pamba, tradizionali giochi come l' Onakalikal, il Talappanthukali (un gioco con la palla) l'Ambeyyal (tiro con l'arco), il Kutukutu e combattimenti come il Kayyankali e l' Attakalam.

Il Vallamkali (la regata serpente) è un torneo famosissimo con muscolosi rematori che gareggiano su particolari e decorate barche “serpente” cui la gente partecipa con fervore. Ci sono anche altre famose regate come la Nehru Boat Race che si svolgono prima e dopo i canonici 10 giorni del festival (vedi date sotto).

Molti sono anche gli eventi culturali e le danze tradizionali presentate in questo periodo, come il Thiruvathirakali, conosciuta anche come Kaikottikkali,  che le donne eseguono in cerchio intorno ad un lampada, oppure la Thumbi Thullal e la Kummattikali; a Thrissur, in particolare, si svolge  la  spettacolare parata composta da elefanti bellamente adornati circondati da ballerini di Kummatikali che, mascherati, vanno di casa in casa per eseguire la colorata danza. Anche la tradizionale danza Kathakali è comunemente eseguita durante l’Oman con ballerini che inscenano leggende mitologiche; nella danza Pulikali, poi,  conosciuta come la “danza della tigre” o Kaduvakali, gli artisti si dipingono il corpo come tigri con i colori del giallo, del rosso e del nero e ballano sui ritmi di strumenti come il Chenda e il Thakil. Al tempio Thrikkakara, uno dei luoghi più significativi della festa, a 20 km. da Cochin, ogni giorno dell’Onam si tengono queste ed altre esibizioni con bravissimi danzantori e percussionisti.

L’Onam è importante come il Natale in Occidente. Nel giorno di Thiruonam, le persone puliscono le loro case, applicano, in segno di benvenuto, l'impasto di farina di riso alle porte di ingresso, si scambiano regali e fanno la carità  ai poveri. La donna più anziana della famiglia distribuisce abiti nuovi (Vastra) a tutti i membri, secondo una tradizione che si chiama Onakodi, allo scopo di rinnovare il loro cuore eliminando tutti i sentimenti cattivi. La famiglia si riunisce per l’ Onasadya, il pranzo tradizionale servito su foglie di banano e costituito da 11 a 13 portate che tutti consumano, come è d'uso, con le mani e seduti a terra e che si conclude con il payasam, un ottimo dolce fatto con riso, latte bollito, e zucchero di canna. C’è un detto, al proposito, "Kanam vittum onam unnanam" che significa che la festa Onam deve essere preparata, a costo di vendere tutte le piantine che daranno il prossimo raccolto. Durante l'Onam le strade sono addobbate a festa e profumate di incenso. La maggior parte delle città in Kerala, come Thiruvananthapuram, Kochi (Cochin) e Thrissur, sono illuminate con luci e fuochi d'artificio e, sulle vie di Trivandrum, alberi di mimosa sono caricati di tantissime luci. Nei templi, chiese e moschee si fanno speciali preghiere e questo dimostra la laicità del festival. Nel tempio Thrikkakara, frequentato da più di ventimila persone, nel pomeriggio hanno luogo i giochi tradizionali e le danze.

Il giorno di Thiruonam è un giorno speciale perché si aspetta l’arrivo di un re. Per lui i bambini e le donne hanno preparato, davanti alle loro case, con un accurato lavoro di giorni e giorni, il tappeto di petali di fiori chiamato Ona-Pookkalam per accogliere il re Maveli (o Mahabali) un demone (Asura) che, dagli inferi, viene a vedere i suoi sudditi vivere felicemente. La storia racconta infatti che durante il regno di questo potente re il Kerala visse la sua epoca d'oro. Tutti erano felici e in prosperità e quindi il re era molto apprezzato dai suoi sudditi. Ma gli erano rancorosi della sua popolarità e posero fine al suo regno. Considerato però tutto il bene che re Mahabali aveva fatto per il suo popolo, Dio gli concesse la possibilità di visitare annualmente la sua gente ed egli lo fa in questo preciso giorno. Accanto al Pookkalam (che assomiglia al “rangoli” fatto di polvere di colore che è usanza del Nord India) nei cortili delle case, tumuli di terra piramidali rappresentano Mahabali e Vamana, chiamato anche Thrikkakarappan avatar di Vishnu, anche lui celebrato durante l'Onam. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le celebrazioni più importanti dell’ Onam finiscono con Thiruvonam. Tuttavia i due giorni seguenti sono dedicati ai preparativi per l'ascensione del re Mahabali al cielo. La statua Onathappan che è stata posta al centro di ogni pookkalam nel corso degli ultimi 10 giorni viene immersa nel fiume o nel mare. Poi il Pookkalam viene rimosso. Importante è anche l'evento famoso del Pulikali (danza della tigre) che si svolge nella città di Thrissur. In questo, gli uomini vestiti da leoni, tigri e leopardi, sfilano per la città in gran numero. Il Pulikali segna anche la fine delle celebrazioni Onam tradizionali.

 

Gare di canottaggio

Nehru Trophy Boat Race a Punnamada - Alappuzha District     

Payippad Boat Race a Payippad - Alappuzha District                   

 

Kumarakom Boat Race a Kumarakom - Kottayam District        

 

Aranmula Boat Race a Aranmula - Pathanamthitta District       

 

 

Onam festival

Athachamayam a Thrippunithura - Ernakulam Dist                       

 

Thiruvonam - Celebrato in tutto il Kerala                                        

 

Pulikali a Swaraj Round - Thrissur Dist                                            

 

© 2015 by  PassoinIndia Tours           Tutti i diritti riservati.

                    Sede - Nuova Delhi

 

Contattaci: info@passoinindia.com | +91 9711821991