Trekking in Bhutan

Un itinerario per gli amanti dell'avventura e del treeking per scoprire il Bhutan dove ogni passo vi sorprenderà per i paessaggi mozzafiato dalla bellezza unica e per le antiche tradizioni e cultura. Ogni tratto, in un sorprendente paesaggio, è intervallato dalla visita dei monasteri  tra i più belli del Bhutan, come il Monastero di Taktshang. 

Giorno 01: Arrivo a Kathmandu 

Arrivo all'aeroporto di Kathmandu. Incontro con personale del nostro staff. Trasferimento in Hotel. Visita del centro storico di Kathmandu, a 1330 metri di altitudine, tra cui la Piazza del Palazzo con i templi a pagoda e la Kumari Ghar, la casa dove vive la “dea bambina”, considerata l'incarnazione della dea Kali. Salita allo stupa di Swayambhunath, di circa 2.500 anni fa, sacro luogo del buddismo. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 02: Kathmandu / Paro (Volo) 

Colazione e trasferimento in aeroporto e volo per Paro. Arrivo a Paro con volo Druk Air durante il quale si gode di una vista incantevole sul Monte Everest, sul Kanchenjunga, sul Chomolhari Jichu Drake e sulle altre vette himalayane. All’arrivo incontro con personale del nostro staff per le presentazioni. Sistemazione in Hotel. Dopo il pranzo visita del Ta-Dzong e del museo. Dopo cena passeggiata serale per la città. Pensione completa.

 

Giorno 03: Paro

Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata alla camminata di 3 ore in salita (che si può fare anche a cavallo o con mulo) per arrivare al monastero di Taktsang (Nido della Tigre) che si aggrappa ad una roccia di granito verticale a 3000 mt. La leggenda dice che Guru Padmasambhava volò qui in dorso ad una tigre per meditare. Quando il Guru concluse la sua meditazione ordinò che fosse costruito questo monastero. Rientro in Hotel. Pensione completa.

 

Giorno 04: Paro / Jele Dzong

Colazione in Hotel e partenza per il trekking che oggi si sviluppa in circa circa 7 km. e mezzo ad un' altitudine di 8500 piedi  (circa 2.600 metri s.l.m.). Il sentiero sale gradualmente fino al campo e se il tempo è terso si può ammirare tutta la valle di Paro circondata dalle montagne innevate. Pernottamento in campo tendato in pensione completa.

 

Giorno 05: Jele Dzong / Jangchulakha

Colazione e partenza per il trekking che oggi copre una distanza circa 10 km ad un'altitudine di circa 2.900 m.s.l.m. Si inizia con circa un'ora e mezzo di arrampicata e poi si sale ancora gradualmente. Il sentiero attraversa la foresta alpina e alberi di rododendri. Non è difficile incontrare mandrie di yak al pascolo. Pernottamento in campo tendato in pensione completa.

 

Giorno 06: Jangchulakha / Jimilangtso

Colazione e inizio del trekking che oggi percorre circa 11 km ad un'altitudine di circa  4040 m.s.l.m.. Il sentiero segue il crinale della montagna e in una giornata limpida il panorama lascia senza fiato. Pernottamento al campo tendato che si trova vicino al lago di Jimilangtso, famoso, oltre che per la bellezza del contesto in cui si trova, anche per le trote giganti. Pernottamento in campo tendato in pensione completa.

 

Giorno 07: Jimilangtso / Simkota

Colazione e partenza per il trekking di oggi che copre una distanza di circa 11 km ad un'altitudine di circa 3485 m.s.l.m. Il sentiero conduce attraverso alberi di rododendri nani e il lago di Janetso. Lungo il percorso è probabile incontrare i campi di allevatori di yak. Pernottamento in campo tendato che si trova vicino al Simkota Lake. Pensione completa.

 

Giorno 08: Simkota / Phajoding

Colazione ed inizio del trekking che si sviluppa per circa circa 10 km ad un'altitudine di circa 3.000 m.s.l.m. Si inizia con una salita graduale e se il tempo lo permette si potrà godere di una vista maestosa del Monte Gangkhar Puensum, il più alto in Bhutan, e altre cime del Passo Dochula. Il sentiero scende lentamente fino a raggiungere la cafeteria Phajoding. Pernottamento presso la cafeteria o in campo tendato. Pensione completa.

 

Giorno 09: Phajoding - Thimpu

Colazione e partenza per il trekking che oggi percorre circa 10 km ad un'altitudine di circa 2.500 m.s.l.m. Il trekking fino a Thimphu attraversa una zona boschiva di pino per lo più blu. In circa 3 ore si raggiunge Thimphu. Sistemazione in Hotel e relax per il resto della giornata. Pensione completa.

 

Giorno 10: Thimphu

Colazione e intera giornata dedicata alla visita di Thimphu, della Biblioteca Nazionale (antichi manoscritti buddisti), della Scuola di Belle Arti (pittura Thangka e altre arti tradizionali), della Reale Dance Academy.  Visita dei templi Zangto Pelri e Changgangkha e del convento Drubthrob. Visita del Museo del folclore e tessile e del Memorial Chorten. Visita del Tashichhodzong, sede del Trono del Drago e monastero principale del Je Khenpo (capo Abate). Visita dell’ Handicraft Center. Pranzo in ristorante locale. Pernottamento in Hotel. Pensione completa.

 

Giorno 11: Thimphu / Punakha

Colazione e trasferimento in auto che ha inizio lungo una strada panoramica sulla strada di montagna verso Punakha, un tempo capitale del Bhutan; si attraversa il Passo Dochu La (10.000 piedi, circa 3.000 m.s.l.m.). Il percorso regala paesaggi stupendi delle catene dell'Himalaya soprattutto se la giornata è limpida. Sosta ai 108 stupa dedicati a Sua Maestà il Re da Sua Maestà la Regina Ashi Dorji Wangchuck Wangmo. Più tardi si scende a valle per visitare il Wangdue Dzong, il più pittoresco in Bhutan. Visita del mercato locale di Wangdue e poi del Punakha Dzong, che si trova ad una distanza di circa 8 miglia (circa 13 km.). Il Dzong, alla confluenza di due fiumi glaciali, il Mo Chu e il Pa Chu, che scendono dalle alte vette dell'Himalaya, fu la capitale del regno in tempi antichi. Visita del Monastero di Chimi Lhakhang raggiungibile con una passeggiata di circa 30 minuti attraverso i campi e le antiche case del villaggio. Pernottamento in Hotel. Pensione completa.

 

Giorno 12: Punakha / Paro

Colazione e partenza per Paro. Visita del Drukgyal Dzong, il forte in rovina che un tempo difendeva questa valle dall'invasione tibetana. Sullo sfondo il Monte Chomolhari, la vetta sacra. Rientro in Hotel. Pensione completa.

 

Giorno 13: Paro / Kathmandu (volo)

Trasferimento in aeroporto per il volo per Kathmandu. All'arrivo in aeroporto a Kathmandui, incontro con il nostro personale. Visita di Patan e Bakhatpur, le più antiche tra le città reali nella valle di Kathmandu e Patrimonio UNESCO. Cena e trasferimento in aeroporto. Imbarco sul volo per il ritorno a casa.

 

Vi informiamo che tutti i nostri viaggi possono essere modificati, a richiesta, secondo le vostre esigenze !

 

© 2015 by  PassoinIndia Tours           Tutti i diritti riservati.

                    Sede - Nuova Delhi

 

Contattaci: info@passoinindia.com | +91 9711821991