Tesori del Nord India

Un interessante itinerario per conoscere le città trà le più belle del Nord India, la capitale Delhi, permeata di antica cultura, la bizzarra Jaipur, con i suoi splendidi monumenti, la romantica Agra con il suo meraviglioso Taj Mahal, Khajuraho con le sue magnifiche sculture erotiche e Varanasi, la città più sacra d'India. Un viaggio che consente di conoscere diversi aspetti dell'India, sia quelli prettamente culturali che quelli profondamente spirituali.

Giorno 01: Arrivo a Delhi

All'arrivo in aeroporto a Delhi, incontro con il personale del nostro staff per le presentazioni. Successivamente trasferimento in Hotel per il pernottamento.

 

Giorno 02: Delhi

Colazione e tour nella Vecchia  Delhi. Visita esterna del Forte Rosso, costruito nel 1639 dall’imperatore Moghul Shah Jahan (colui che fece costurire il Taj Mahal) e dal 2007 patrimonio UNESCO. Visita della Jama Masjid, una delle più imponenti moschee indiane, anch'essa commissionata da Shah Jahan e terminata nel 1656. Si attraversa l'antico mercato di Chandni Chowk del 17° secolo voluto dallo stesso imperatore. Visita del Raj Ghat, una piattaforma di marmo nero dove venne cremato Mahatma Gandhi il 31 gennaio 1948, il giorno seguente al suo assassinio. Prosecuzione per nuova Delhi fino al quartiere dei palazzi del Governo. Sosta all’India Gate, arco in memoria dei soldati indiani morti combattendo per l'esercito britannico durante la prima guerra mondiale. Visita del complesso del Qutub Minar, una alta torre di 73 metri, incisa da versi del Corano, costruita nel 1193 da Qutab-ud-din Aibak. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 03: Delhi / Jaipur (Km.265  - circa 5 ore)

Colazione e partenza per Jaipur, capitale del Rajastan, la “città rosa”, fondata il 18 novembre 1727 dal Maharaja Sawai Jai Singh II, il sovrano di Ambra, da cui la città prende il nome. Tour in Jaipur con il mezzo tipico indiano, il Tuc Tuc. Visita del complesso del City Palace, storica sede del Maharaja di Jaipur, la cui costruzione iniziò tra il 1729 e il 1732 da parte di Sawai Jai Singh II, che, con i suoi cortili, giardini ed edifici, è il cuore della città vecchia. Ancora oggi è residenza dei reali e in parte è museo. Proseguimento con la visita del Jantar Mantar, l’Osservatorio astronomico, sito del Patrimonio Mondiale, un insieme di forme architettoniche utilizzate come strumenti astronomici, costruito dal Maharaja Jai Singh II tra il 1727 e il 1734. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 04: Jaipur

Colazione. Sosta fotografica davanti al Palazzo dei venti o Hawa Mahal, costruito nel 1799 per consentire, alle signore della corte di osservare, in discrezione, la vita quotidiana nelle strade. Escursione al Forte di Amber, ad 11 km. dalla città. Il forte, in terra rossa e marmo bianco, la cui costruzione iniziò nel 1592 per mano di Raja Man Singh I, fu l’antica capitale dello stato e sede di tutte le dinastie Rajput fino alla fondazione di Jaipur. All'interno, raffinate decorazioni con sculture, specchi, pietre preziose. Si raggiunge l'entrata del forte a dorso di elefante o in jeep (secondo disponibilità), lungo i bastioni della fortezza. Pomeriggio a disposizione per relax, shopping o visite individuali. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 05: Jaipur / Abhaneri / Fatehpur Sikri / Agra (Km.240 - circa 5 ore)

Colazione e partenza per Agra. Sosta per la visita di Abhaneri, dove si trova un antico pozzo-palazzo. Proseguimento e sosta per la visita di Fathepur Sikri, situata a 40 Km da Agra e costruita dall’Imperatore Akbar nel 1569, che con essa volle testimoniare la potenza del suo regno. La città fu abbandonata 15 anni dopo per la scarsità d’acqua. I suoi palazzi e padiglioni in arenaria rossa sono perfettamente conservati. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 06: Agra

Colazione e visita del Forte Rosso, dichiarato Patrimonio Mondiale UNESCO, la cui costruzione fu voluta dall'imperatore Akbar nel 1565.  Visita del Mausoleo di Etimad-ud-Daula. Pomeriggio visita del Taj Mahal, (chiuso il Venerdì), il magnifico monumento voluto da Shah Jahan che lo dedicò, per amore, alla moglie Mumtaz Mahal, morta di parto; la costruzione fu terminata nel 1653. Ancora oggi i loro corpi riposano in una semplice cripta. Oggi il monumento rappresenta patrimonio mondiale dell'UNESCO. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 07: Agra / Orchha / Khajuraho (Km.190 -  circa 5 ore)

Colazione e partenza con treno Intercity per Jhansi alle ore 08:11 e con arrivo alle ore 10:45, per l'incontro con nostro personale e la visita di Orccha, città medievale dove il tempo si è fermato sui palazzi e templi costruiti dai suoi governanti Bundela nei secoli 16° e 17°. Visita della città, in particolare del Jehangir Mahal, fatto costruire nel 1606 per ospitare l’imperatore Jehangir in visita alla città. Tempo libero per girovagare. Nel pomeriggio, partenza per Khajuraho, costruita dalla dinastia Chandela, salita al potere in India centrale tra il X ° e il XI ° secolo, e sede di circa 25 templi raffiguranti scene di vita anche erotiìche. Patrimonio Mondiale UNESCO è tra le mete importanti del turismo mondiale. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 08: Khajuraho / Varanasi (Volo - circa 1 ora)

Colazione e visita dei magnifici templi jainisti ed induisti, emblemi dell’architettura sacra indiana con le innumerevoli figure erotiche. In tarda mattinata, trasferimento in aeroporto per imbarco su volo per Varanasi, città sacra per eccellenza per gli induisti ed una delle più antiche città dell'India. Nel pomeriggio, se il tempo a disposizione lo consente, visita del sito archeologico di Sarnath, 10 km a nord-est di Varanasi, uno dei maggiori centri del Buddismo in India, dove il Buddha pronunciò il suo primo sermone dopo aver raggiunto l'Illuminazione a Bodhgaya (c.528 a.C). Durante la sera visita dei Ghat per assistere alla suggestiva preghiera serale. Cena e pernottamento in Hotel.

 

Giorno 09: Varanasi / Delhi (con volo - circa 1 ora)

Sveglia in primissima mattinata. Giro in barca per assistere ai rituali di purificazione, alle offerte e alle preghiere dei pellegrini al sole che nasce, tra il profumo dell'incenso e l'atmosfera spirituale della città di Varanasi. Passeggiata nella città antica che ospita il Tempio d’Oro e la Moschea di Aurangzeb. Trasferimento all'aeroporto per imbarco su volo per Delhi e incontro con il personale del nostro staff. Nessun pernottamento. Cena e trasferimento in aeroporto per imbarco sul volo per l’Italia.

 

Giorno 10: Partenza da Delhi

Imbarco sul volo per il ritorno a casa.

 

Vi informiamo che tutti i nostri viaggi possono essere modificati, a richiesta, secondo le vostre esigenze !

Richiedi un preventivo

© 2015 by  PassoinIndia Tours           Tutti i diritti riservati.

                    Sede - Nuova Delhi

 

Contattaci: info@passoinindia.com | +91 9711821991